"Se ascolto dimentico, se vedo ricordo, se faccio capisco"

Confucio

Gli esseri umani sono sempre alla ricerca di modi per trasferire le conoscenze in modo più facile, rapido ed efficace. E il prossimo gradino nell’evoluzione della formazione e del marketing è proprio l‘interattività.

Tecnologie come i videogiochi, la realtà virtuale (VR) e aumentata (AR) superano i limiti della comunicazione convenzionale, sconvolgendo il paradigma dell’industria e dell’intrattenimento grazie al coinvolgimento totale del pubblico.

Essere immersi nell’ambiente che si sta imparando a padroneggiare richiede un carico cognitivo minore per elaborarne le informazioni, ma soprattutto motiva ad arricchirlo con la propria esperienza personale. In poche parole, un’esperienza intrerattiva è un medium emozionate e memorabile per natura.

Alessandro Elifani

Producer & Unreal Engine Authorized Instructor

Gli esseri umani sono sempre alla ricerca di modi per trasferire le conoscenze in modo più facile, rapido ed efficace. Il prossimo passo naturale per l’evoluzione della formazione di alto livello è nella realtà virtuale (VR) e aumentata (AR). Insieme, queste due tecnologie costituiscono il nucleo dell’immersione delle nuove esperienze del paradigma industriale internazionale.

Francesco Alinovi

Amministratore Unico

Facendo suo il motto di Einstein: “Play is the highest form of research” si laurea all’Università degli Studi di Siena con una tesi pubblicata nel 2000 con il titolo “Mi gioco il cervello. Nascita e furori sui videogiochi”. Collabora da allora con NABA e ha continuato a pubblicare saggi e monografie. Ha contribuito alla progettazione e alla realizzazione di numerose testate giornalistiche dedicate all’intrattenimento elettronico e allo sviluppo di applicazioni multimediali e giochi educativi. Insieme ad alcuni ex-studenti ha fondato Magari nel 2019.

Il nostro team

Emanuele Carlucci

Game & Narrative Designer

Laureato in Media Designe e Arti Multimediali presso NABA, si occupa di ideazione e produzione di esperienze interattive a tutto tondo. Dai boardgames alla realtà virtuale, punta a legare meccaniche e narrazione in sistemi umani e personali, che assumono significato grazie alle scelte attive dell’utente.

Samuele Livrieri

Lead Developer

Marco Lagiongada

Graphic Designer

Vuoi entrare nel team?